Category Archives: Uncategorized

Virtù che non si apprezza già si perde

  Cosa c’è negli occhi delle donne, Se non l’illusione di abbracciare cose belle. Nell’incanto di chi ascolta passi nuovi, La virtù che non si apprezza già si perde. La tua mano sulla spalla, Mi trattiene. Non è che a … Continue reading

Posted in Uncategorized | 2 Comments

DISTR(A)UZIONE

La distrazione è subdola e crediamo di saperla governare. Non facciamo altro che cadere nel solito bicchiere d’acqua, che ormai è evaporata. Siamo contusi e al contempo confusi. Quando ci rialzeremo, saranno già scappati tutti. Con le ginocchia sbucciate e … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , | Leave a comment

Che

Che poi i discorsi col “che” non si cominciano mai. “Sacrilegio!”, gridano i puristi della Crusca, eppure il “che” è un ponte verbale, fra quello che hai in testa e quello che hai sulla punta della lingua. Che poi non … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , | Leave a comment

Di spalle

  Un pacchetto di chewing-gum non basterà per il tutto viaggio. La risposta che cerchi è oltre quelle tamerici.Lascia a te stesso almeno qualche soldo per rinfrancarti

Posted in Uncategorized | 14 Comments

La bellezza delle cose

    È il senso che dona bellezza alle cose. Le cose che non ne hanno uno rimarranno brutte.

Posted in Uncategorized | 1 Comment

B di Bologna

Bologna fruga tra i pensieri della gente.Si nasconde sotto le gonne leggere delle signorine per scoprire che cosa c’è lì sotto.Bologna scappa per i vicoli del centro e si sbuccia le ginocchia. Bologna parla inglese e anche un po’ francese, ma … Continue reading

Posted in Uncategorized | 2 Comments

Think big, act …

Think big, act simple

Quote | Posted on by | Leave a comment

Maggio

Fermati. Sei davvero dove vorresti essere?Non ti accorgi che il moto di inquietudine che ti governa, ti ha reso bulimico?Un airone cenerino sbatte le ali lentamente, quasi fosse affaticato. Eppure si destreggia con eleganza.Il brutto è quasi brutto davvero. L’odore … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | 1 Comment

Ti piace-Condividi? (Io dico no agli impotenti e alle frigide comunicative)

Zuckerberg & co. hanno fatto scuola nell’ambito della comunicazione virale. Pensiamo alla contagiosità dei pulsantini “Mi piace” e “Condividi”, per non parlare di “Segui”. Vi deluderò, lo so, ma non tratterò della viralità dell’informazione, bensì mi soffermerò sull’uso dei comandi … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , | Leave a comment

Nulla resta, se non il resto

Qual desiderio più ardito, quale pulsione più reconditaSi cela nell’animo di chi ragion veder non vuole.Si fossi luce perpetua, di speme brillerebbe lo cor degli addolorati.Deh, ad un passo fummo dal tinger di porpora e curcumaLa via del rifugio dell’Angelo.Travolti … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | 2 Comments